Solo un istante

L’ultima settimana di settembre di Lorenzo Licalzi

Il 22 settembre 2008, giorno del mio ottantesimo compleanno, intorno alle sette di sera, scrivevo la lettera che annunciava il mio suicidio. Non la classica lettera d'addio melodrammatica, infarcita di "mi dispiace", richieste di perdono o piagnistei di autocommiserazione, ma piuttosto un gioco, un regalo che facevo prima di tutto…

Craigh na Dun

Italian version. English version below. La scorsa primavera l'amica Luz dal suo blog Io, la letteratura e Chaplin ha proposto un quiz collettivo, con una domanda diversa per ogni blogger, ispirata agli interessi e alla personalità di ognuno dei partecipanti. Ecco il quesito per me, non proprio un tema a sorpresa…

44 Scotland Street di Alexander McCall Smith

Questo romanzo è stato la mia coccola di settembre, tra l'estate che se ne va, un nuovo lavoro in arrivo e la Scozia ancora così lontana. Ho scoperto questo autore per caso molto tempo fa, durante una ricerca online di libri sulla Scozia, appunto. Tra i risultati trovai il titolo…

Siamo fatti per cambiare (e saltare)

Il compito più difficile nella vita è quello di cambiare se stessi. Nelson Mandela Quando mi hanno scattato questa foto, dove quasi per magia riesco a toccare il cielo camminando sull'acqua, non sapevo niente di tutto ciò che stava arrivando e che mi ha sconvolto la scorsa settimana, e un…

11 settembre 2001
Quando il cielo cadde giù

Non volevo dimenticare, ma ho dimenticato per poter andare avanti con la mia vita, per respirare di nuovo. E invece è bastato un attimo, una sola foto densa di fuoco e fumo, per sentire tutta l'angoscia di quei giorni terribili. Erano così belle quelle due torri gemelle, si stagliavano maestose…

Il mostro di Loch Ness

Non ci avevo più pensato, da molto tempo oramai. Finché qualche giorno fa un ricordo delle scuole medie è tornato vivido. La Scozia aveva già attraversato la mia vita, anche se allora qualcuno l'aveva usata per farmi del male. La circostanza che ha innescato la mia memoria è una maratona…

Scrivere per 22 ore al giorno
L’esempio di Danielle Steel

Stavo leggendo un articolo in lingua inglese sulla produttività personale, una delle tante risorse che mi arrivano via newsletter. Consigli che poi, stringi stringi, si riducono a riconoscere ed evitare le trappole del tempo di cui avevamo già parlato in questo blog, per lo più evitare le interruzioni tecnologiche, e concentrarsi…

I romanzi rosa di Mary Westmacott
Nota come Agatha Christie

E Barbara? Cos'era che non andava, in Barbara? Perché il dottore era stato così reticente? Che cosa le avevano nascosto, tutti loro? Che cosa aveva fatto quella bambina, quella ragazza indisciplinata e irascibile che aveva sposato il primo che l'aveva chiesta in moglie pur di andarsene? Sì, era la verità:…

Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith
(o di J.K.Rowling)

L'origine di alcune mie letture a volte si perde nel tempo, rispetto a quanto mi ritrovo con il naso tra le pagine del testo. Volevo leggere un libro di J.K.Rowling dopo aver colto l'entusiasmo e la serietà dei suoi consigli nel saggio Buona vita a tutti. I benefici del fallimento…

Aggiustare invece di buttare
Editare invece di riscrivere

Ieri mattina mi sono dilettata nelle riparazioni domestiche. Da qualche tempo la piccola macchinetta del caffè mi giocava il brutto scherzo di perdere acqua per tutto il ripiano della cucina, cominciando l'operazione proprio quando me ne andavo dalla stanza e terminando il disastro al mio rientro. Davo la colpa al…