ispirazioni

L’invenzione di noi due
di Matteo Bussola

Cominciai a scrivere a mia moglie dopo che aveva del tutto smesso di amarmi. Solo allora mi venne l'idea. E' triste, tragico persino, ma torniamo a occuparci delle cose quasi sempre quando sono finite. Forse la fine è l'unica condizione in grado di smuoverci davvero. Forse è solo che, per…

Se continua così…
Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

A volte noi scrittori parliamo di un mondo che ancora non esiste, e per cento ragioni. (Perché è bene guardare avanti, non indietro. Perché quando l’umanità sta per imboccare un nuovo sentiero, con i rischi e le speranze che comporta, noi cerchiamo di illuminarlo. Perché il mondo del futuro è…

Clanlands in New Zealand
e un’altra avventura in Scozia

It's the journey that you remember, not the destination. È il viaggio che ricorderai, non la destinazione. Cameron McNeish - MPC Gala 2019 Quest'avventura inizia molto lontano nel tempo, direi ancora dallo scorso Natale, con una mia richiesta specifica alle varie amiche: "La prima che va su in Scozia, io…

Colazione da Tiffany di Truman Capote
Il romanzo dietro al celebre film

Abitavo nella casa da circa una settimana quando notai che la casella dell'appartamento numero due era contrassegnata da un bigliettino perlomeno strano. Stampato con una certa eleganza formale, il biglietto diceva: Signorina Holiday Golightly, e sotto, in un angolo: in transito. Cominciò a perseguitarmi come una canzonetta: Signorina Holiday Golightly,…

Morte di un antiquario
di Paolo Regina

"Era difficile per lui rassegnarsi a quella terra di pianura, brumosa e monotona d'inverno, umida e malsana d'estate, che aveva ormai quasi dimenticato gli alberi e i frutteti a favore di precarie colture erbacee. Un paesaggio, per molti mesi all'anno, triste e senza sorprese. Com'era diverso dalla sua Puglia, dove…

Le edicole stanno scomparendo

Quand'ero bambina, ai tempi delle elementari, in estate passavo sempre qualche giorno al mare da sola con i nonni. Affittavano ogni anno un monolocale, letto matrimoniale e letto a castello, con cucinotto esterno in veranda, il bagno addirittura in comune con altre due famiglie, nella ridente cittadina di Sottomarina Lido,…

Ho letto un libro brutto
(poi ho pianto perché è una storia bella)

Tempo fa mi hanno regalato un libro, un romanzo d'amore ambientato in Scozia, una scelta facilissima per la sottoscritta, innamorata tanto della terra scozzese quanto della serie storica Outlander di Diana Gabaldon che me l'ha fatta conoscere. Con un romance poi si va ancora più sul sicuro e questo non è…

Il Fabbricante di Lacrime e il Fabbricante di Sogni

Quando le persone mi chiedono come si fa a sfondare nel mondo dello spettacolo o altro, quello che dico sempre e che nessuno prende mai in considerazione perché non è la risposta che volevano sentire - quello che vogliono sentire è ecco come si ottiene un agente, ecco come si…

La briscola in cinque di Marco Malvaldi
(I delitti del BarLume)

L'unica cosa piacevole di un giorno di metà agosto, alle due di pomeriggio precise, quando uno respira aria liquida e tenta di non pensare che alla cena mancano ancora sei o sette ore, è andare con qualche amico al bar a prendere qualcosa.[...] L'importante però è che ci sia la…

Comunicare con i libri, tra titoli e trame

Si amavano, quei due, si regalavano libri. I pesci non chiudono gli occhi, Erri De Luca Questa citazione di Erri De Luca mi segue da un paio di anni almeno. L'ho incrociata per caso su Instagram, senza sapere in quale romanzo fosse contenuta, perché ahimè nelle grafiche per i social…