Tre parole per una rotta

L'Epifania tutte le feste si porta via, si ripongono le decorazioni natalizie negli scatoloni in cantina o in soffitta e si comincia a guardare all'anno nuovo con una bella lunga lista di buone intenzioni, di solito a cominciare con la dieta e l'attività fisica per smaltire le calorie accumulate durante…

Le onde impetuose del 2021

Non c'è fallimento nella vita se non quello del non tentare. Se vuoi qualcosa davvero, fai un tentativo. Se vuoi dipingere, prendi un pennello e disegna. Se vuoi cantare, prendi un microfono e canta. Un sacco di gente si spaventa perché ha paura di fallire, ma i fallimenti e gli…

La vecchiaia può attendere

Il giorno del mio compleanno ho recuperato l'udito. Ah ah, ridete ridete, ma vi posso assicurare che non è stato affatto divertente per una come me, abituata a vivere in simbiosi con la musica, pure nei racconti dove sento arrivare prima le note delle parole, pensare che la vecchiaia fosse…

Tutto quello che 6

Se hai un sogno, non sprecare le tue energie a spiegarlo. Paulo Coelho Oggi festeggiamo doppio: il compleanno di webnauta, 6 anni di blog, e il mio compleanno, aggiungendoci un 4 davanti! ;) Non sono del tutto convinta che mandare online il blog lo stesso giorno del mio compleanno sia…

La trama dei sogni di Emily Pigozzi

Se questa fosse davvero una trama perfetta, io scoprirei che c'è una cura per la mia malattia. Saremmo una sola anima, ognuna con i suoi sogni. E nella nostra trama perfetta nessuna sedia a rotelle, nessuna paura potrebbero dividerci. La trama dei sogni, Emily Pigozzi Ho iniziato questo libro, La…

Alla ricerca di buone abitudini di scrittura

In questo mese di novembre, oramai quasi al termine, sto partecipando al November We Write, una sfida di scrittura organizzata dagli amici Peaker Writers, uno dei gruppi Ambassador ufficiali della community My Peak Challenge. Contrariamente al più noto NaNoWriMo (National Novel Writing Month) che fissa l'obiettivo della sfida a 50.000…

Si può vivere senza WhatsApp?

Ciclicamente durante l'anno mi arriva la solita ondata di richieste, a vario titolo ma tutte inerenti una controversa questione: "Come ti trovo su WhatsApp?" La risposta è semplice e spiazzante per qualsiasi interlocutore io abbia di fronte: "Non mi trovi su WhatsApp, non lo uso." Seguono attimi di smarrimento, poi…

Come raccontare una grande storia

A tutti noi piacciono le storie. Siamo nati per questo. Le storie affermano chi siamo. Vogliamo tutti conferma che le nostre vite hanno un significato. E niente ci dà più conferme di quando ci connettiamo tramite le storie. Possono attraversare le barriere del tempo, passato, presente e futuro, e permetterci…

Trasformare imprevisti in opportunità

La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore. Voltaire Nelle ultime due settimane si sono abbattuti come cicloni a catena sulla sottoscritta degli imprevisti di tutto rispetto. Vi scrivo da quello che è il mio primo pomeriggio libero del nuovo lavoro, con lo stomaco…

L’ultima settimana di settembre di Lorenzo Licalzi

Il 22 settembre 2008, giorno del mio ottantesimo compleanno, intorno alle sette di sera, scrivevo la lettera che annunciava il mio suicidio. Non la classica lettera d'addio melodrammatica, infarcita di "mi dispiace", richieste di perdono o piagnistei di autocommiserazione, ma piuttosto un gioco, un regalo che facevo prima di tutto…