• Seguimi sui social ->

Non sai cosa scrivere?
Gioca a carte o chiedi all’oracolo!

Avevo già scritto tempo fa sul blocco dello scrittore, citando le parole di Rosa Montero sul suo saggio La pazza di casa (così Santa Teresa d’Avila definiva la fantasia) e proponendo degli strumenti inconsueti per combattere il suddetto blocco, dal sapone per sciogliere i dubbi al cuscino per concentrare le…

Il dubbio de…
Il salmone del dubbio

Ho appena finito di leggere Il salmone del dubbio di Douglas Adams e quel che mi è rimasto è, per l'appunto, il dubbio. Per chi non conoscesse questo autore, cercherò di darvi un quadro del grande personaggio che era, così come traspare da questa antologia, un elogio funebre messo insieme…

Il modo migliore per imparare qualsiasi cosa:
la tecnica Feynman

"Non ero un bravo alunno. Pensavo che l’apprendimento dipendesse dal numero di ore di studio. Poi ho scoperto qualcosa che ha cambiato la mia vita". Richard Feynman, Premio Nobel per la Fisica 1965 Sembra si siano messi tutti d'accordo. Una mattina Mister E. mi invia un articolo interessante per il…

Quick and dirty!
Il perfezionismo non aiuta la scrittura

I miei professori alle superiori non davano mai 10, arrivavano fino all'8 e mezzo, "perché la perfezione non esiste" dicevano. Peccato che ci fossero altre scuole dove i 10 volavano come i coriandoli a carnevale e non con lo stesso merito, come si è visto poi nel mercato del lavoro.…

Il blog uccide la scrittura. Vero o falso?

Che ci crediate o meno, questo post è lì che ronza dentro la mia testa da maggio. Uno di quei tarli che scava dubbi e l'unica maniera per fargli smettere questo estenuante lavoro è scriverlo nero su bianco, fissarlo una volta per tutte sulla carta (in una pagina web in…

15 consigli d’autore per raggiungere gli obiettivi di scrittura

Gennaio se n'è andato, volato in un attimo, il tempo di mettere da parte luci, alberi e decorazioni, finire panettoni, pandori e torroni, ed eccoci già a svoltare la prima pagina del calendario. Com'è andato questo primo mese? E le vostre risoluzioni per l'anno nuovo? Dieta a parte, che finito…

Il blocco dello scrittore

Ieri mi sono tenuta l'intera giornata per scrivere. [...] e mi leccavo i baffi al pensiero della montagna di ore che avrei avuto a disposizione. Mi sono seduta al computer intorno alle dieci di mattina, senza appuntamenti per l'ora di pranzo, senza appuntamenti per l'ora di cena, senza commissioni da…

E adesso prendimi. Come scrivo le scene di sesso di Outlander
di Diana Gabaldon

“È veramente molto tardi”, dissi, alzandomi a mia volta. “Forse dovremmo andare a letto.” “D’accordo”, fece lui, strofinandosi la nuca. “A letto? O a dormire?” Alzò un sopracciglio interrogativo, con aria malandrina. La straniera, Diana Gabaldon I lettori che mi seguono da un po' sanno che tra le mie letture…

La differenza tra obiettivi e sistemi

L'avrete visto girovagare furtivo tra i commenti, anche se difficilmente lascia tracce del suo passaggio, che tanto "hanno già detto tutto (ed il contrario di tutto) gli altri". Per lo più preferisce discuterne a quattrocchi, probabilmente perché l'ipnosi su di me funziona meglio dal vivo. Mister E. è il responsabile…

Che cosa sono le Matrici di prompt

Ricordate quando vi ho illustrato il metodo dei Sei cappelli per pensare di Edward de Bono? Uno dei cappelli che più dovrebbe riguardarci è quello verde, la cui funzione è di produrre nuove idee e nuovi modi di vedere le cose, utilizzando anche le provocazioni. Uno dei sistemi più semplici di…