Alla ricerca di buone abitudini di scrittura

In questo mese di novembre, oramai quasi al termine, sto partecipando al November We Write, una sfida di scrittura organizzata dagli amici Peaker Writers, uno dei gruppi Ambassador ufficiali della community My Peak Challenge. Contrariamente al più noto NaNoWriMo (National Novel Writing Month) che fissa l'obiettivo della sfida a 50.000…

Si può vivere senza WhatsApp?

Ciclicamente durante l'anno mi arriva la solita ondata di richieste, a vario titolo ma tutte inerenti una controversa questione: "Come ti trovo su WhatsApp?" La risposta è semplice e spiazzante per qualsiasi interlocutore io abbia di fronte: "Non mi trovi su WhatsApp, non lo uso." Seguono attimi di smarrimento, poi…

Come raccontare una grande storia

A tutti noi piacciono le storie. Siamo nati per questo. Le storie affermano chi siamo. Vogliamo tutti conferma che le nostre vite hanno un significato. E niente ci dà più conferme di quando ci connettiamo tramite le storie. Possono attraversare le barriere del tempo, passato, presente e futuro, e permetterci…

Trasformare imprevisti in opportunità

La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore. Voltaire Nelle ultime due settimane si sono abbattuti come cicloni a catena sulla sottoscritta degli imprevisti di tutto rispetto. Vi scrivo da quello che è il mio primo pomeriggio libero del nuovo lavoro, con lo stomaco…

L’ultima settimana di settembre di Lorenzo Licalzi

Il 22 settembre 2008, giorno del mio ottantesimo compleanno, intorno alle sette di sera, scrivevo la lettera che annunciava il mio suicidio. Non la classica lettera d'addio melodrammatica, infarcita di "mi dispiace", richieste di perdono o piagnistei di autocommiserazione, ma piuttosto un gioco, un regalo che facevo prima di tutto…

Craigh na Dun

Italian version. English version below. La scorsa primavera l'amica Luz dal suo blog Io, la letteratura e Chaplin ha proposto un quiz collettivo, con una domanda diversa per ogni blogger, ispirata agli interessi e alla personalità di ognuno dei partecipanti. Ecco il quesito per me, non proprio un tema a sorpresa…

44 Scotland Street di Alexander McCall Smith

Questo romanzo è stato la mia coccola di settembre, tra l'estate che se ne va, un nuovo lavoro in arrivo e la Scozia ancora così lontana. Ho scoperto questo autore per caso molto tempo fa, durante una ricerca online di libri sulla Scozia, appunto. Tra i risultati trovai il titolo…

Siamo fatti per cambiare (e saltare)

Il compito più difficile nella vita è quello di cambiare se stessi. Nelson Mandela Quando mi hanno scattato questa foto, dove quasi per magia riesco a toccare il cielo camminando sull'acqua, non sapevo niente di tutto ciò che stava arrivando e che mi ha sconvolto la scorsa settimana, e un…

11 settembre 2001
Quando il cielo cadde giù

Non volevo dimenticare, ma ho dimenticato per poter andare avanti con la mia vita, per respirare di nuovo. E invece è bastato un attimo, una sola foto densa di fuoco e fumo, per sentire tutta l'angoscia di quei giorni terribili. Erano così belle quelle due torri gemelle, si stagliavano maestose…

Il mostro di Loch Ness

Non ci avevo più pensato, da molto tempo oramai. Finché qualche giorno fa un ricordo delle scuole medie è tornato vivido. La Scozia aveva già attraversato la mia vita, anche se allora qualcuno l'aveva usata per farmi del male. La circostanza che ha innescato la mia memoria è una maratona…