La signora Manucci. Una storia a bivi in cinque puntate

Che cos’è una storia a bivi?
Chi leggeva Topolino negli anni ’80 ricorderà i fumetti a bivi ideati dallo sceneggiatore italiano Bruno Concina, dove in alcuni punti della trama è lo stesso lettore a decidere il comportamento dei personaggi. Il primo fumetto di questa tipologia, Topolino e il segreto del castello del 1985, conteneva quattro bivi e ben sei finali differenti. Ad ogni bivio, il lettore veniva rimandato al numero di pagina corretto per proseguire la storia, in qualche caso ritornava ad un bivio precedente. Bruno Concina, che tra l’altro si laureò all’Università di Padova con una tesi intitolata proprio Una nuova proposta pedagogica: il fumetto a bivi, credeva sia nel maggior coinvolgimento del lettore sia nel valore pedagogico di questa struttura. Sino ad oggi ne sono state pubblicate ventotto, le trovate qui: Storie a bivi – Paperpedia Wiki
In questa storia a bivi in cinque puntate ho lasciato scegliere ai lettori le sorti dei personaggi ad ogni puntata, con i loro commenti. Non ci sono quindi entrambe le direzioni, ma solo quella decisa a maggioranza dal pubblico.

Clicca per leggere ogni singola puntata:

La signora Manucci. Puntata 1

La signora Manucci. Puntata 2

La signora Manucci. Puntata 3

La signora Manucci. Puntata 4

La signora Manucci. Il gran finale