Ci hanno rubato il tempo libero

Questo articolo non volevo scriverlo, ma quando sei costretta a ripetere le cose una, due, tre, dieci volte, inizi a chiederti se non è meglio farci un post, così al prossimo che te lo chiede di nuovo gli giri direttamente il link. Così aumenti pure gli accessi al sito... ;)…

Cambiare la foto profilo
…dopo ben 8 anni!

Questa è un'altra questione che mi portavo dietro da un bel po' di tempo, ancora prima dell'idea di costruire una pagina indice per il blog. Credo risalga ancora all'articolo Pillole di (web) marketing per scrittori, quando scrissi dell'importanza di mantenere unificata la propria immagine in rete, per un vantaggio di…

I sogni chiedono rispetto

Questa è una riflessione che mi porto dietro da un paio d'anni, non solo per la scrittura, ma anche per altri ambiti della propria vita, da quello professionale alla forma fisica, dai viaggi per svago alle relazioni sentimentali, da un semplice passatempo alla realizzazione di qualcosa di unico che ci…

Se il blog avesse un indice come nei libri?

Quest'idea mi è baluginata ancora durante la lettura del saggio La mucca viola di Seth Godin, ancora nell'agosto del 2018. Stavo leggendo a pagina 40 le sue riflessioni sulla creazione di un prodotto totalmente nuovo, che soddisfi in maniera differente l'esigenza del pubblico. Poi l'ho messa da parte, sia per…

Tre parole per una rotta

Questa è diventata oramai una tradizione, dal primo anno che questo blog è online: il primo post di gennaio è dedicato alle tre parole che guideranno la mia rotta attraverso il nuovo anno, non solo per la scrittura. L’idea è del consulente di marketing e blogger Chris Brogan che dal…

Scritture, letture e avventure del 2019

Lo ammetto: ho sentimenti contrastanti rispetto a questo 2019 che volge al termine. Da una parte penso che questo anno è volato, i giorni sono passati così in fretta che non me ne sono accorta. Poi vado a scorrere gli articoli di questo blog, i post pubblicati nei diversi profili…

Quattro anni di blog
Made with love

Sembra ieri quando ho messo online la prima versione di webnauta, con appena una decina di post, vecchi racconti pescati dagli appunti cartacei. Doveva essere la mia rinascita dopo un brutto periodo, e non ci credevo molto. Ho rischiato di chiuderlo senza nemmeno un commento. Invece questo blog oggi compie…

Dracula di Bram Stoker
(o di Francis Ford Coppola)

"Ho attraversato gli oceani del tempo per ritrovarti." Principe Vlad, dal film Dracula di Bram Stoker Dopo aver terminato la lettura di Frankenstein di Mary Shelley ed essermi arrabbiata con Hollywood per avermi ingannato con le diverse versioni cinematografiche, come ho raccontato nel mio post Frankenstein, ovvero quando il cinema…

Il profumo dei ricordi

Tutti noi abbiamo piccoli rituali che fanno parte della nostra quotidianità, gli attribuiamo un ruolo significativo all'interno della giornata, ma nel tempo ne abbiamo dimenticato la provenienza. Nel mio bagno, ben visibile nella mensolina della doccia o nascosto in un angolo dell'armadietto, c'è un flacone di bagnoschiuma color carta zucchero…

Scrivere è importante, anche se non urgente

Questo articolo ce l'avevo in bozza da almeno sei mesi. Ma questa settimana, la prima di un nuovo lavoro che ha cambiato orari e abitudini, nonché le priorità di tutte le mie attività collaterali, mi sono accaduti un paio di episodi che me l'hanno velocemente portato alla mente. Perché urgente…