Diario difficile di un lettore sulla neve
Giorno 6 – Shopping last minute

Valentina ha passato la serata al telefono ma a meno di recarsi personalmente nei magazzini a ricercare il pacco pare non vi sia modo di sbloccarlo. Alla fine accetto l'invito di Rita per uno shopping last minute d'emergenza. Non che mi dispiaccia, ma la fretta negli acquisti è cattiva consigliera,…

Diario difficile di un lettore sulla neve
Giorno 5 – Babbo Natale si è perso

Lo confesso: non ho molta voglia di leggere. Capita raramente di avere la costante presenza dei propri nipoti che quando succede ogni momento dovrebbe essere dedicato a loro, anche leggere insieme ma non solo. E nonostante qualche scricchiolio della mia schiena, ieri mi sono proprio divertito su quel slittino. Alla…

Diario difficile di un lettore sulla neve
Giorno 4 – Fantascienza

Mio figlio e mia nuora sono usciti presto per una lunga ciaspolata tra i boschi con la guida dell'albergo. Così oggi i bambini sono affidati a me e Ishmael, a conferma che il mio amico straniero ha conquistato anche la loro fiducia. E' bastato lasciare che gli parlasse dei suoi…

Diario difficile di un lettore sulla neve
Giorno 3 – Di dieta e cacao

Mia nuora ha ricominciato a controllare quello che mangio. E qui non posso fingere, colazione, pranzo e cena siamo a tavola tutti insieme. Quindi devo accontentarmi di pasta in bianco e verdurine bollite, mentre gli altri assaggiano canederli ricchi, finferli freschi, ogni sorta di speck prodotto in zona e torte…

Diario difficile di un lettore sulla neve
Giorno 2 – Tutti insieme appassionatamente

La faccia di mio figlio stamattina era davvero comica. Nemmeno nelle migliori interpretazioni di Walter Matthau ho visto una tale espressione inebetita. Gli ho presentato Ishmael e gli ho detto che viene in montagna con me. O non se ne fa niente. Dopo aver rischiato la dislocazione della mandibola, ha…

Diario difficile di un lettore sulla spiaggia
Giorno 7 – Finalmente casa

Stamattina la famiglia arriva presto e passa mezza giornata in spiaggia con me, così che riusciamo ad evitare il caos autostradale dei rientri di massa, posticipando il viaggio al pomeriggio. Pare sia bollino nero oggi. Appena mi vedono, iniziano a farmi i complimenti per l'abbronzatura, nonostante la crema solare 50…

Diario difficile di un lettore sulla spiaggia
Giorno 6 – Souvenir

Il penultimo giorno lo dedico agli amici, cerco sempre di portare a casa un souvenir per quelli che non si muovono più. Un magnete per Lucio, che grazie a molti sta disegnando la penisola intera nell'anta del frigorifero. Una grappa locale per Beppe, bottiglia piccola però che poi gli fa male.…

Diario difficile di un lettore sulla spiaggia
Giorno 5 – Procaci distrazioni

Tornato il bel sole, ho recuperato il mio posto di lettura sulla sdraio. Oggi però mi riesce parecchio difficile concentrarmi sulle indagini per ritrovare un feroce serial killer, vuoi perché lo scrittore è stato davvero bravo a dosare paura e tensione, in eccesso, vuoi perché nell'ombrellone di fronte al mio…

Diario difficile di un lettore sulla spiaggia
Giorno 4 – Piove in pineta

La burrasca di stanotte ha lasciato mare grosso e vento gelido sul lungomare, oltre a qualche nuvola ritardataria che ogni tanto scarica ancora la sua tristezza. Hai visto figliolo che ho fatto bene a portarmi dietro l'ombrello? Non sono poi così rincitrullito del tutto. Mi vesto un poco di più…

Diario difficile di un lettore sulla spiaggia
Giorno 3 – Troppa confidenza

Il terzo giorno è quando i vicini iniziano a prendersi troppa confidenza. Ti hanno studiato il giorno precedente, cosa fai, come ti comporti, i tuoi orari e movimenti, e decidono se considerarti o ignorarti. A quanto pare io ispiro troppa fiducia e sebbene il mio libro aperto sotto il naso…