ROSSO

Alla fine sono morto. Oh si, proprio morto, stecchito, non c'è dubbio. Cinquant'anni compiuti lo scorso novembre e il mutuo finito di pagare a gennaio. Ed eccomi al mio funerale, in prima fila, a guardare la cassa lucida stracolma di fiori e ascoltare le gesta compiute in vita direttamente dalla…

Falla semplice!
Come scrivere un’email efficace

La perfezione non la si ottiene quando non c’è più nulla da aggiungere, ma quando non c’è più niente da togliere. Antoine de Saint-Exupéry Sembra superfluo spiegare la preparazione di una mail in un blog di scrittura creativa, rivolto non solo ai lettori di romanzi e racconti, ma anche agli…

Film sulla scrittura e la vita degli scrittori contemporanei

C'è bisogno di leggerezza, ne sento la necessità io, immersa nello studio col mio evidenziatore verde, anche se sottolineare è peccato mortale, e immagino anche voi in questo particolare momento, di nuovo impegnati a stare chiusi nelle nostre case. Non ci resta che leggere un buon libro e guardare per…

Sottolineare è peccato mortale

Sto studiando per un test inerente alle mie competenze informatiche, un'opportunità giunta all'improvviso che mi richiede un ripasso generale più qualche materia lasciata indietro per lungo tempo. Quindi sono qui che leggo una prima volta, cerco di spiegare ancora più semplicemente i concetti secondo la tecnica Feynman, solo che stavolta…

Anna Karenina di Lev Tolstoj
Un romanzo complesso quanto la vita stessa

Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice lo è a modo proprio. Anna Karenina, Lev Tolstoj Mi sembra di aver compiuto un lungo viaggio nella lettura di Anna Karenina di Lev Tolstoj e purtroppo è già finito. Così immersiva e così potente ho trovato quest'opera narrativa, che da…

Dietro la mascherina
In edicola su Confidenze

Dopo la precedente esperienza di scrivere una storia vera per Confidenze all'interno dell'ultima edizione del laboratorio ConfyLab, che ha portato poi alla pubblicazione de "L'ultimo sorriso" in edicola lo scorso giugno, la redazione mi aveva lasciato con la disponibilità di leggere e considerare altre storie vere che avessi proposto loro per…

Smettila di tirarmi i capelli

Il gorgoglio dello stomaco affamato la disturbò qualche attimo prima della sveglia elettronica sul comodino. Chiara si mosse per allungare il braccio fuori dalla coperta e spegnere il cicaleccio, ma qualcosa la trattenne al cuscino, i suoi lunghi capelli impigliati sotto la spalla di Samuele, che le si era stretto…

Midnight Sun di Stephenie Meyer
La complessità della voce di Edward

«Resta», sospirò. «Non andare. Per favore... non andare». Stava sognando me e non era nemmeno un incubo. Voleva che rimanessi lì con lei, nel suo sogno. Mi sforzai di trovare le parole per dare un nome ai sentimenti che dilagavano dentro di me, ma non avevo parole abbastanza forti per…

Lo strano enigma del furto dei manoscritti

Quest'ultimo mese mi sono trasformata in una moderna Miss Marple a caccia di indizi su un curioso e affascinante caso di cronaca letteraria, segnalatomi da un lettore del blog, l'acuto Stefano Franzato, che mi ha inviato questo articolo de Il Post: Il misterioso furto di libri non pubblicati Si tratta…

Mi scappa la pipì

Il ricordo di quella giornata è così sfumato che a volte mi chiedo se ne ero davvero io la protagonista. Da qualche parte però ci sono delle vecchie foto, con i colori un po' spenti dal tempo sulla carta lucida, con quella piccola me bambina vestita di raso giallo, a…