• Seguimi sui social ->

Tre parole per una rotta

Da quando webnauta è online, il primo post del nuovo anno è dedicato alle tre parole da scegliere per tracciare la nuova rotta di navigazione, per il blog ma soprattutto per me. L'idea è nata al blogger Chris Brogan ancora nel gennaio 2006, quando ha capito che i buoni propositi di…

20 cose sulla mia scrittura

Siamo di nuovo nella morsa dell'Anticiclone Nordafricano (che è sempre lui, anche se ad ogni ondata di calore lo battezzano con un altro terrificante nome mitologico, di continua discesa agli Inferi infuocati). Ed è difficile per me scrivere, quanto per voi concentrarvi nella lettura. Abbiamo bisogno di rilassarci e rallentare…

I miei primi pensieri

L'immagine, che è un mio disegno, rappresenta appieno il mio processo creativo, i miei pensieri ingarbugliati tutto il sacrosanto giorno. Questo post partecipa infatti all'iniziativa #imieiprimipensieri lanciata da Chiara Solerio dal suo blog Appunti a Margine. Di cosa si tratta? Lasciare libero sfogo alla creatività, quella pura, libera da aspettative, ansie…

Tre parole per una rotta

Questa consuetudine l'ho iniziata l'anno scorso, seguendo l'esempio del blogger Chris Brogan, che dal 2006 sceglie tre parole ad inizio anno per farsi guidare nelle proprie azioni, non solo nella sua attività lavorativa, ma anche per la famiglia, gli amici e la sfera personale. Non devono essere tre parole scelte…

Leggere non è peccato e allunga la vita

Se mi seguite sui social, avete già sentito parlare del concorso più libroso dell'estate. Nato da un'idea di Silvia Algerino di Lettore Creativo e Nadia Banaudi di Svolazzi e scritture, lo scopo di questo gioco è far circolare il messaggio che leggere è divertente, piacevole, rilassante, emozionante. Leggere è figo e…

Forma mentis, dove nascono le storie

C'è bisogno di leggerezza, sia per attraversare lievi queste giornate afose, sia per godersi un po' di estivo relax. Perciò lasciamo da parte articoli tecnici e disquisizioni letterarie, diamo un po' di respiro all'ispirazione per i racconti che arriveranno e concediamoci ad argomenti oziosi. ...anche se io sto continuando il…

25 fatti libreschi su di me

Non ho fatto in tempo a mettere in calendario questo post, che Silvia di Lettore Creativo, Marina di Il taccuino dello scrittore e Sandra di I libri di Sandra mi hanno preceduto di poco. Questo meme-blog chiede di scrivere un elenco di 25 fatti libreschi, sul proprio modo di leggere, le particolari scelte,…

Dimmi che lavoro fai e ti dirò che scrittore sei

Questa volta il meme-blog lo lancio io! Il tema da approfondire è: quanto il lavoro che facciamo per vivere influenza poi il nostro approccio alla scrittura? Già da un po' infatti negli altri blog che seguo, quanto ci confrontiamo nei problemi e nei dubbi della scrittura creativa si denota una differenza nella…

Autobibliografia – I miei 100 libri

Avevo in mente questo post ancora prima di avere in mente lo sviluppo del blog...   Nel 1999 il giornale Le Monde pubblica una lista di 100 libri del secolo votati con un sondaggio da 17000 francesi che risposero alla domanda "Quali libri sono rimasti nella vostra memoria?" L'elenco di titoli…

Che cos’è un (blog) MEME?

Dopo la pubblicazione del post "Tre parole per una rotta", alcune persone mi hanno chiesto: "Si, ma cos'è un MEME?" Il senso di questa parola io l'ho appreso pochi mesi fa, osservando negli altri blog che seguo il partecipare ad un "meme" lanciato da uno di loro. In realtà però…