• Seguimi sui social ->

Racconti da spiaggia, un contest letterario per l’estate!

Finalmente sono finite le scuole, ed è iniziata l'estate, non quella astronomica ma quella delle vacanze estive e delle giornate luminose fino a tardi, dei gelati artigianali dai gusti stravaganti e delle nuotate al mare finché i polpastrelli delle dita raggrinziscono! Va bene, molti di noi ancora lavorano, compresa la sottoscritta,…

Salone del Libro di Torino
Tante domande, poche risposte

Avevo programmato questo viaggio a Torino ancora un anno fa, quando persi l'occasione allora di visitare il Salone del Libro. Tra una trasferta e l'altra di lavoro, avevo provato a infilarci il tragitto in treno in giornata, ma gli orari di Trenitalia non sono per nulla favorevoli, nemmeno con il…

ManteniamociForte, un libro per ricostruire la biblioteca di Amatrice

Sono orgogliosa di presentarvi questo progetto oggi, perché questo libro mi è capitato tra le mani, per caso, tramite amici di amici. Una di quelle straordinarie combinazioni che ti fanno davvero credere che siano i libri a trovare te, e mai viceversa. E che ci sia un buon motivo per…

La sospensione dell’incredulità di Tutti voi zombie

Poi guardai l'anello al mio dito. Il Serpente Che Si Morde la Coda, Ora e Per Sempre e Senza Fine... Io lo so, da dove vengo... Ma tutti voi, zombie, da dove venite? Robert A. Heinlein Non sono una gran lettrice di fantascienza. Non perché non mi piaccia, ma mi…

Elogio della Tavoletta del Bagno

Dieci giorni fa, per puro caso, scopro che il sito d'opinioni Ciao.it, dove ho scritto per un decennio, ha chiuso. Lo scorso dicembre, senza preavviso, senza motivazioni, senza possibilità per gli utenti di eseguire un backup. Erano per lo più opinioni su beni di consumo, tranne una sezione considerata "libera",…

Incontrare Diana Gabaldon al Livre Paris

Sto cercando di tornare con i piedi per terra, ma dopo un weekend così è davvero difficile! Non solo tre giorni a Parigi, una delle capitali più belle che già da sola merita il viaggio, ma tre giorni con il salone del libro Livre Paris e con la tua scrittrice…

Il giorno in più

"Ma di cosa parla poi?" "Due che si incontrano, si amano, poi litigano, poi fanno pace, poi incontrano un altro, si lasciano." "Come finisce?" "E' una cagata, finisce bene." "Sarà anche una cagata, però per esempio a me le prime pagine mi han preso... cioè ti tira dentro sto libro!"…

Cosa allieta il mio cuore?

Ho cercato di rispondere alla domanda di getto, senza troppo rimuginare sulle parole ma lasciando proprio il cuore al comando della penna. Questo post partecipa infatti all’iniziativa #imieiprimipensieri lanciata da Chiara Solerio dal suo blog Appunti a Margine. Di cosa si tratta? Scrivere i primi pensieri senza filtri, senza temere l’opinione…

Tre parole per una rotta

Da quando webnauta è online, il primo post del nuovo anno è dedicato alle tre parole da scegliere per tracciare la nuova rotta di navigazione, per il blog ma soprattutto per me. L'idea è nata al blogger Chris Brogan ancora nel gennaio 2006, quando ha capito che i buoni propositi di…

2017, due anni di blog (e uno di MPC)

Ultimo giorno dell'anno, giorno in cui ci si guarda indietro, agli altri 364 già trascorsi, e si stilano bilanci, prospetti, qualche conto e un paio di considerazioni su quanto ci eravamo proposti un anno fa e siamo davvero riusciti a portare a termine. Io mi volto verso le vecchie pagine…