Al timone col Capitano (Linee guida per Guest post)

Linee guida per Guest post

 

Un Guest post è un articolo pubblicato all’interno del blog ma scritto da un ospite, non dal blogger di casa. All’interno di webnauta, i guest post sono inseriti nella categoria Le incursioni, per ognuno è indicato che l’autore è un Guest blogger e viene riportata in calce all’articolo una sua breve biografia. Credo nella condivisione delle idee e dei contenuti di qualità, perciò di seguito trovate le regole per partecipare con un guest post ed avere accesso al ponte di comando, in compagnia del Capitano.

 

Chi può scrivere

Saranno pubblicati articoli esterni solo se l’autore è iscritto al mio blog e lo frequenta regolarmente. Questo anche per assicurarsi che l’argomento sia nella linea editoriale di webnauta.
La proprietà intellettuale dell’articolo resta a chi l’ha scritto e ne risponde anche legalmente in caso di segnalazioni di frode/copia da altri autori (anche se sarà eseguito un controllo preventivo per evitare spiacevoli situazioni).

 

Cosa scrivere

Potete scegliere un tema per l’articolo tra tutto ciò che riguarda il mondo dell’editoria (pubblicazione, promozione social, self-publishing, tendenze del mercato), della scrittura creativa (tecniche narrative, esperienze e difficoltà riscontrate, approccio alla stesura e revisione, guide pratiche di software per scrivere o altre utility) e della lettura (approfondimento di un particolare genere o autore, analisi di un classico, orientamento alla scelta).
Il guest post deve rispondere ai requisiti di:

  • Utilità: il contenuto dev’essere rilevante per il pubblico di webnauta, per lettori o per scribacchini;
  • Originalità: il post deve esporre il vostro punto di vista, trattare il tema in maniera autentica;
  • Esclusività: l’articolo non dev’essere pubblicato altrove, nemmeno rielaborato, ne prima ne dopo alla pubblicazione in webnauta;
  • Qualità: l’argomento scelto dev’essere trattato con competenza e cognizione di causa.

Non pubblico recensioni di libri nè comunicati stampa.

 

Dove scrivere

Potete inviare una mail dalla sezione Contatti, specificando la vostra idea (eventualmente il testo se avete già pronto l’articolo), una breve biografia, una foto libera da vincoli di copyright quale immagine principale (possiamo anche trovarla insieme) ed una foto vostra (per l’avatar a fianco della presentazione a fine guest post).
L’inserimento effettivo nel sito è ad opera del team di webnauta: non saranno fornite chiavi di accesso alla piattaforma.

 

Come scrivere

Nella stesura del guest post dovete tener conto dei seguenti aspetti:

  • Editing: essendo questo un blog sulla scrittura, è scontato che grammatica e ortografia siano ineccepibili;
  • Lunghezza: almeno 1000 parole, articoli corti non sono rilevanti e nemmeno esaustivi;
  • Formattazione: spezzate il contenuto in più aree, con sottotitoli specifici; utilizzate paragrafi brevi, inserite corsivo, grassetto e colore per evidenziare i concetti; usate elenchi puntati o numerati. La leggibilità è elemento essenziale per la qualità di un articolo. Guardate come sono in genere impaginati gli altri articoli di webnauta.
  • Link: non sono accettati link di affiliazione, promozionali o discutibili; sono consentiti solo link utili ai lettori per le risorse citate nel testo e saranno comunque controllati prima della pubblicazione. Il link al vostro blog sarà inserito all’interno della biografia a fine articolo.
  • Immagini: le dimensioni per l’immagine principale sono 640×426 pixel; per l’avatar 300×300 pixel. Come formati vanno bene sia .png che .jpg. Se avete problemi con la grafica, possiamo comunque pensarci noi.

 

Quando viene pubblicato

Ci mettiamo d’accordo all’interno del calendario editoriale. In genere webnauta ha un post settimanale, variabile tra mercoledì e giovedì, salvo ricorrenze particolari. L’importante è che il guest blogger sia disponibile il giorno della pubblicazione a rispondere ai commenti dei lettori. Non sarà fornita alcuna utenza specifica, ma basterà utilizzare il proprio indirizzo mail, come qualsiasi altro commento all’articolo.

 

Perché scrivere un guest post

Scrivere un guest post è un ottimo modo di promuovere il blog, aumentarne le visite ed i commenti, diffondere il proprio nome in rete, ampliare il target di lettori, sia per l’ospite che per l’ospitante.
Se avete un blog personale, è consigliato preparare un post che rimandi al guest post qui. In questo modo i vostri lettori abituali vi seguiranno, così come i lettori abituali di webnauta arriveranno a curiosare nel vostro blog. Se avrete piacere, potrò anche contraccambiare con un guest post sul vostro blog.
Sharing is caring!